Incontro con gli autori Luca Ragagnin e Nicola Manuppelli

BOLOGNA - Librerie.coop Ambasciatori via Orefici, 19 

20-06-2019 - 18:00

Incontro con i candidati al premio Strega Luca Ragagnin e Nicola Manuppelli (Miraggi Edizioni).
Il romanzo PONTESCURO di Luca Ragagnin si svolge nel 1922, nella bassa padana, e segue una linea narrativa semplice: l’uccisione della bellissima e scandalosa figlia del signorotto locale. Colpevole è il fattore, mosso da invidia sessuale e sociale, ma dell’assassinio viene incolpato lo “scemo del villaggio”. Ragagnin dà voce alla nebbia, al fiume, al ponte, al cadavere della ragazza, a una ghiandaia, a una blatta…
In ROMA Nicola Manuppelli ambienta il racconto nella capitale degli anni ’70: l’educazione sentimentale di un giovane giornalista nell’estate capitolina, tra il Pigneto e Cinecittà, una ragazza inglese, il set di un film di Fellini, attori e personaggi veri e inventati…

Librerie.coop Ambasciatori

via Orefici, 19 - 40124 Bologna