Incontro con Vincenzo Salemme

BOLOGNA - Librerie.coop Ambasciatori via Orefici, 19 

19-01-2019 - 17:30

Vincenzo Salemme presenta il suo libro LA BOMBA DI MARADONA (Baldini+Castoldi). Dialoga Alberto Sebastiani
Un romanzo noir appassionante e moderno segna il debutto nella narrativa di Vincenzo Salemme, attore, regista teatrale e cinematografico.
Napoli, 24 marzo 2008. Una bomba fa saltare in aria l’auto del giudice Picone, magistrato integerrimo da sempre in guerra con la malavita organizzata. Nell’attentato il giudice muore sul colpo, mentre la moglie Rosa, incinta all’ottavo mese, perde la vita dopo avere dato alla luce il figlio Andrea. Napoli, oggi. A dieci anni da quel tragico evento, Gualtiero Maggio, regista sessantenne che non ha più molto da chiedere a una carriera in cui l'ambizione ha lasciato il posto a una quieta disillusione, viene incaricato dai vertici della tv di Stato di realizzare una fiction sulla vicenda. Dopo avere composto la sua “squadra” di sceneggiatori, Gualtiero capisce presto che alcuni aspetti della vicenda sono ancora poco chiari. Da qui parte un viaggio verso il suo di passato, verso una verità nascosta e a lungo ignorata, attraverso una Napoli ambigua e affascinante come coloro che la abitano, fino all'esplosivo doppio colpo di scena finale.

Librerie.coop Ambasciatori

via Orefici, 19 - 40124 Bologna