Incontro con Vittorio Roda

BOLOGNA - Librerie.coop Zanichelli p.zza Galvani 1/H

11-06-2019 - 17:00

Incontro con Vittorio Roda autore del volume DA CARDUCCI ALLA GRANDE GUERRA. Studi di letteratura italiana (Pàtron Ed.). Presiede Emilio Pasquini.
Intervengono Andrea Battistini e Gino Ruozzi.

Dall’unificazione nazionale alla più difficile prova - la Grande Guerra - che il giovane Stato italiano si trova ad affrontare: è questo lo spazio entro il quale si muovono i diciassette saggi che formano il volume. Antichi amori e oggetti di studio dell’autore, Carducci e Pascoli occupano una parte rilevante dell’opera. Il Risorgimento non ritorna nei due saggi che s’aggirano nei territori del fantastico, fra Tarchetti, Graf e il giovane Papini; s’incontra invece in un terzo scritto, quello che
s’intrattiene su “Una nobile follia”, romanzo tarchettiano dove l’antimilitarismo s’associa al rifiuto degli entusiasmi patriottici. È poi la letteratura della Grande Guerra, un evento letto da molti come l’ultima fase dell’epos risorgimentale, che al suo interno sceglie di focalizzare la vita quotidiana nelle trincee e nelle retrovie, e su tale sfondo la psicologia del combattente.

Librerie.coop Zanichelli

piazza Galvani, 1/H - 40124 Bologna