Presentazione del libro MIO PADRE ERA COMUNISTA

BOLOGNA - Librerie.coop Zanichelli p.zza Galvani 1/H

14-02-2019 - 18:00

Luca Martini presenta MIO PADRE ERA COMUNISTA (Morellini Ed.) Conversa con l’autore Alessandro Berselli.
Un romanzo di formazione in bilico tra crudeltà e redenzione ambientato a Bologna, che racconta il viaggio interiore di un uomo alla ricerca del padre tra ricordi dolorosi, un suicidio misterioso e la voglia di rinascere.
Virginio è un uomo di successo che vive un'esistenza agiata alla guida di un'importante azienda meccanica dell'Emilia Romagna. Alla soglia dei cinquant'anni si ritrova a fare i conti con il proprio passato che torna a bussare alla porta con una violenza inattesa: un padre comunista che gli ha insegnato valori ingombranti che non ha mai pienamente condiviso; un'automobile maledetta; una madre assente ma presente nel ricordo e nella capacità di evocare sensazioni e paure non sopite e mai del tutto dimenticate.

Librerie.coop Ambasciatori

via Orefici, 19 - 40124 Bologna