Presentazione del suo romanzo L'ULTIMA FOTOGRAFIA DI MARX

BOLOGNA - Librerie.coop Zanichelli p.zza Galvani 1/H

04-02-2019 - 18:00

Incontro con Roberto Franchini per la presentazione del suo romanzo L'ULTIMA FOTOGRAFIA DI MARX (Pendragon). Ne parlano con l'autore Gianmario Anselmi e Michele Smargiassi.
La moglie Jenny era morta alla fine del 1881 di tumore, lui aveva una pleurite e una forte bronchite e così Karl Marx, su consiglio dell'amico (e finanziatore) Engels, lasciò per la prima volta la vecchia Europa per andare ad asciugarsi al caldo sole di Algeri. I medici che gli avevano consigliato di andarci non sapevano però che d'inverno vi piove spesso. Marx rimase nella città per settantadue giorni, accompagnato da Albert Farné, giudice di pace condannato per ragioni politiche, che aveva scelto di emigrare. Prima di ripartire per Marsiglia, Marx decise di farsi scattare una fotografia, l'ultima. Morì pochi mesi dopo.

Librerie.coop Zanichelli

piazza Galvani, 1/H - 40124 Bologna