Presentazione del libro TERRE DI SCAMBIO

BOLOGNA - Librerie.coop Zanichelli p.zza Galvani 1/H

13-06-2019 - 16:30

Presentazione del libro TERRE DI SCAMBIO (il Mulino) di Francesca Giangrande

Con l'autrice interverranno:
Giuseppe DeMatteis, Silvia Viviani, Giovanni Moro (Giuria Premio Ugo Baldini), Gianmaria Manghi (sottosegretario presidenza giunta regionale Emilia-Romagna), Giorgio Zanni (Presidente provincia Reggio-Emilia), Valentina Orioli (assessore Urbanistica Comune Bo), Giordano Gasparini (Dirigente area Servizi alla persona comune Reggio-E.).

Interviene Teresa Gualtieri (Presidente nazionale FICLU)
Introduce Francesco Evangelisti (Archivio Osvaldo Piacentini)

Terre di scambio è il racconto di un territorio plasmato dai flussi di migranti tra Egitto e Italia. Quali interrelazioni permettono di leggere il territorio superando la dicotomia tra mobilità e stanzialità? Quali narrazioni emergono dalle storie di vita migranti? La ricerca, attraverso l’applicazione di approcci translocali allo studio di un caso particolare, vuole contribuire a una migliore comprensione del modo in cui i migranti siano attori nel processo di territorializzazione, sia nel contesto di partenza che in quello di arrivo. In particolare, è stato indagato il pendolarismo degli egiziani in una traiettoria che parte dal villaggio di Kafr Kela al Bab – nel Delta del Nilo – verso Roma e ritorno. L’osservazione etnografica ha consentito di identificare l’agency socio-spaziale esercitata dai migranti quando sperimentano e negoziano la produzione locale, spesso divergente e conflittuale negli spazi pubblici e privati. Emerge come la migrazione sia uno dei fattori che stanno rafforzando lo scambio tra contesti rurali e urbani, che in tutto il Mediterraneo sono ormai strettamente collegati tra loro attraverso processi di rurbanizzazione, ibridazione e glocalizzazione.

Librerie.coop Zanichelli

piazza Galvani, 1/H - 40124 Bologna