Spese di spedizione gratuite da 25€ - Per i soci Coop o possessori di tessera fedeltà Librerie.coop gratuite a partire da 19€
epub
La Storia Di Finbar - Librerie.coop

La Storia Di Finbar

Protezione:   

Social DRM

€ 0,99
Dettagli
FORMATO epub
EDITORE Babelcube Inc.
EAN 9781547534920
ANNO PUBBLICAZIONE 2018
CATEGORIA Letteratura
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

L’acqua è bugiarda.
Se racconti una storia con l’acqua non è affidabile e verrà spazzata via dalla prima forte pioggia o dalle lacrime di un bel pianto.
E le storie raccontate nel sangue e nella pietra durano più a lungo di tutte.
Finbar Tanner sta raccontando una storia a suo figlio, Isaac.
È una storia d’amore, desiderio e sacrificio.
È una storia di sangue e acqua e pietre.
È una storia sulle correnti più profonde che scorrono nel cuore di un uomo.
È una storia del mare.
COSA DICONO DI STEVE VERNON
"A questo genere serve sangue fresco, e Steve Vernon è una bella trasfusione." – Edward Lee, autore di FLESH GOTHIC e CITY INFERNAL
"Se Harlan Ellison, Richard Matheson e Robert Bloch avessero una serata di sesso a tre in una vasca d’acqua calda, e poi un gruppo di scienziati entrasse e filtrasse l’acqua e mescolasse il DNA rimasto in una provetta, l’esperimento genetico risultante molto probabilmente crescerebbe per diventare Steve Vernon." – Bookgasm
"Steve Vernon è una sorta di anomalia nel mondo della letteratura horror. È una delle nuove voci più fresche del genere, anche se la sua carriera copre vent’anni. Scrivendo con una baldanza e una fiducia rare, Steve Vernon sa guidare il lettore attraverso un’intera gamma di emozioni, da paura e repulsione fino a pietà e risate." – Cemetery Dance
"Armato di un bizzarro senso dello humour, un mucchio di originalità, un talento per il rischio e una forte abilità di caratterizzazione – Steve ha di sicuro un talento." - Dark Discoveries
"Steve Vernon è nato per scrivere. È un vero scrittore e siamo fortunati ad averlo." – Richard Chizmar
Anche mia madre pensa che io sia piuttosto forte.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.