Spese di spedizione gratuite da 25€ - Per i soci Coop o possessori di tessera fedeltà Librerie.coop gratuite a partire da 19€
epub
La Cucina Libanese - Librerie.coop

La Cucina Libanese

Protezione:   

Adobe DRM

€ 3,99
Dettagli
FORMATO epub
EDITORE Edizioni R.E.I.
EAN 9782372970235
ANNO PUBBLICAZIONE 2014
CATEGORIA Cucina e nutrizione
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Nuov edizione aggiornata.
La cucina libanese è forse una delle espressioni più tipiche della cucina mediorientale, estremamente varia e influenzata pesantemente dalla tradizione arabo-musulmana.
Ciò si nota soprattutto nella prevalenza dell'utilizzo della carne di agnello, nell'uso abbondante della frutta secca, mandorle e pinoli soprattutto, e nei condimenti a base di succo di limone.
La cucina libanese è una delizia per niente costosa. Usando ingredienti freschi e saporiti e spezie raffinate, i libanesi hanno acquisito gli aspetti migliori della cucina turca e araba conferendo loro un tocco francese.
Le minestre sono leggere, arricchite da lenticchie e speziate con cannella.
Piatto tipico è il tabbouleh, un'insalata di prezzemolo, pomodori e burghul, con numerose varianti, il gusto ricorda decisamente il limone.
Diffuse sono le verdure ripiene come zucchine, zucche, melanzane e bietole con ripieni vegetariani, di carne e riso e di carne e pinoli.
Si trovano comunemente sulle tavole i "kabees", i sottaceti libanesi, ma anche insalate e tantissima frutta di stagione.
Anche nel vino il Libano non teme confronti con le altre culture mediorientali.
C'è un'oasi in Libano che nella storia non è stata sfiorata dal fondamentalismo islamico, né dai conflitti: è la Valle della Bekaa, roccaforte di una delle più antiche produzioni di vino.
In Libano furono i fenici, quattromila anni fa, a portare la coltura della vite.
La coltura della vite fu mantenuta e potenziata anche con l'arrivo della comunità cristiana ortodossa nel territorio, anche se la produzione era limitata al consumo per i riti ecclesiastici e per le loro mense.

Ricette presenti nel volume:

Ashta
Awamaat
Baba Ghanoush
Babaghannush
Baklava
Batata Harra
Burghul alle noci
Cernia con salsa Tarator
Crema al cumino (mighli)
Eggah con porri
Fagottini di spinaci
Falafel
Fattoush
Ganache al Latte
Halawet el jibn
Hummus
Imjadra
Insalata di melanzane
Insalata libanese
Involtini di pollo alla salvia
Kafta meshwi
Kibbee
Laban b’khiar (insalata di cetrioli allo yogurt)
Lahm biajin (pizzette con carne)
Makloubeh
Manakiche b’zaatar (Pizza libanese al timo)
Mjadarah
Musakhan
Mutabbal Koosa
Nkhaat Mtabbli
Pane Pita
Pasticcini di noci e mandorle
Pesce al forno con salsa tahini
Pesce allo zafferano
Polpettone
Riso alla libanese
Salame di Datteri
Salata Al-Filfil
Salsa Tarator al sesamo
Sciroppo di zucchero
Shish Tavuk
Tabuleh
Tabuleh al curry
Tabuli
Warak Inab
White Coffee
Za’atar
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.