epub
I sogni di Sibilla - Librerie.coop

I sogni di Sibilla

Protezione:   

Social DRM

€ 2,99
Dettagli
FORMATO epub
EDITORE Antonio Dinetti
EAN 9786050377378
ANNO PUBBLICAZIONE 2015
CATEGORIA Gialli e thriller
Letteratura
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Nella Napoli cinica e disincantata di oggi Saverio Furlan è un maturo architetto. Fallito. Anzi pentito. E’ un mezzosangue, di padre triestino e madre napoletana, e da sempre i suoi cromosomi fanno a cazzotti tra loro. Lavora in una scalcagnata agenzia investigativa che va appresso a fatti di corna, a figli drogati della cialtrona borghesia locale, ed a tutto il campionario di vicende che, al contrario di ciò che avviene nella letteratura di genere, rende pesante e squallido il suo mestiere di detective. Ad ogni modo lui sopravvive perchè dispone di risorse particolari. Ma nell’estate del 2013 un vortice di eventi lo coinvolge, a partire da uno strano incarico, del tutto anomalo, che gli viene assegnato. Una scoperta fortuita e sensazionale. Un omicidio. Una refurtiva di cui si sa solo che è scomparsa. La Città tenta di non vedere ciò che sta succedendo; forse perchè, mitridatizzata all’assurdo e all’ignobile, non ha il coraggio sufficiente a scoprire che ogni giorno l’asticella da superare per lo “scuorno" viene posta un pò più in basso. Saverio e i personaggi che gli ruotano intorno saranno coinvolti in una estate torrida ed inconcludente che sembra non fornire possibilità alcuna di redenzione. Finchè un antico messaggio viene trovato. Un messaggio che era sotto gli occhi di tutti da sempre. Per quelli che volevano vederlo…
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.