Spese di spedizione gratuite per acquisti di almeno 25 €
pdf
La tassazione delle rendite finanziarie - Librerie.coop

La tassazione delle rendite finanziarie

Protezione:   

Adobe DRM

€ 12,48
Dettagli
FORMATO pdf
EDITORE Ipsoa
EAN 9788821736827
ANNO PUBBLICAZIONE 2011
CATEGORIA Economia, finanza e marketing
Diritto
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

La nuova collana Instant eBook si concentra su temi specifici per fornire un supporto operativo, puntuale e tempestivo sull'impatto delle novità in tema di Fisco, Lavoro e Previdenza, Enti locali e Mercati finanziari.
Schemi, esempi, casi e definizioni per capire e applicare le nuove disposizioni normative.

La Manovra bis (D.L. n. 138/2011, conv. L. 148/2011) ha profondamente innovato La tassazione delle rendite finanziarie, introducendo, a decorrere dal 1° gennaio 2012, un'aliquota unica fissata al 20%.
Si tratta di un intervento di ampio respiro che non va a modificare il regime fiscale di singole attività finanziarie ma agisce sulla generalità dei prodotti e degli strumenti finanziari modificando l'aliquota di tassazione di base dei relativi proventi che finora si attestava, essenzialmente, sulle tre aliquote del 12,5%, 20% e 27%.

Nel testo l'analisi dell'impatto che le novità hanno nei diversi ambiti di applicazione cioè redditi di capitale e redditi diversi, nonché dividendi e capital gain da partecipazioni non qualificate e la possibilità di affrancamento delle partecipazioni al 31 dicembre 2011.


STRUTTURA DELL'E-BOOK
1. Premessa
2. Ambito di applicazione
2.1. Redditi di capitale
2.2. Redditi diversi
3. Dividendi e capital gain da partecipazioni non qualificate
3.1. Dividendi da partecipazioni non qualificate distribuiti a soggetti residenti
3.2. Dividendi da partecipazioni non qualificate distribuiti a soggetti non residenti
3.3. Capital gain da cessione di partecipazioni non qualificate
3.4. Minusvalenze realizzate entro il 2011
4. Affrancamento del valore delle partecipazioni al 31 dicembre 2011
4.1. La procedura di affrancamento
4.2. La rilevanza delle minusvalenze "latenti"
4.3. L'affrancamento parziale
4.4. Il rapporto dell'attuale affrancamento con la rivalutazione delle partecipazioni ex D.L. 70/2011
5. Fattispecie escluse
5.1. Proventi dei titoli pubblici
5.2. Proventi dei titoli di risparmio per l'economia meridionale
5.3. Proventi dei piani di risparmio a lungo termine
5.4. Rendimenti delle forme di previdenza complementare
5.5. Imprese estere e soggetti residenti all'estero
5.6. Titoli atipici
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.