Il nuovo Codice degli appalti pubblici - Librerie.coop

Il nuovo Codice degli appalti pubblici

Protezione:   

Social DRM

€ 58,24
Dettagli
FORMATO epub
EDITORE Ipsoa
EAN 9788821756900
ANNO PUBBLICAZIONE 2016
CATEGORIA Economia, finanza e marketing
Tecnologia e Ingegneria
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

La riforma degli appalti pubblici (D.lgs. 18 aprile 2016, n. 50) sostituisce completamente il Codice dei contratti pubblici, introducendo numerose novità:
- una disciplina unitaria dei contratti e delle concessioni
- una fortissima semplificazione delle procedure
- maggiore discrezionalità delle amministrazioni
- attribuzione all’ANAC del ruolo di regolatore, controllore e risolutore di controversie
- specifiche misure volte a dare maggiore efficienza al sistema.
E’ una Riforma strutturale di grande rilievo che avrà un impatto ad ampio spettro per tutti i professionisti e gli operatori coinvolti: Avvocati, Magistrati, Funzionari e operatori delle pubbliche amministrazioni, ingegneri, architetti, geometri.

Le molteplici novità introdotte e il permanere dell’applicabilità, seppur transitoria, della precedente normativa, determinano un significativo bisogno informativo e formativo che Wolters Kluwer soddisfa con un innovativo progetto editoriale che ha l’obiettivo di accompagnare passo dopo passo tutti gli operatori coinvolti nell’acquisizione delle nuove competenze e degli strumenti necessari a fronteggiare i nuovi obblighi, controlli e procedure e al relativo aggiornamento.
La nuova formula "Reading & Training" adottata nella nuova collana Riforma del Codice degli Appalti dedicata a questa importante riforma garantisce un orientamento informativo e formativo sulla nuova normativa.
Si compone di 4 volumi + 4 corsi e-learning nella duplice versione per operatori P.A. e accreditati per Avvocati che affrontano tutte le novità della riforma con un approccio pratico ed esaustivo.
Il primo volume della collana - Il nuovo Codice degli appalti pubblici - è una disamina complessiva del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50.
L’opera è funzionale alle esigenze degli operatori, sia nella fase della gestione amministrativa delle procedure e dei rapporti contrattuali, sia in quella patologica delle controversie; l’obiettivo è fornire un supporto nella prima per prevenire la seconda, ovvero per fronteggiare quest’ultima con le migliori strategie processuali possibili.

La trattazione è coordinata con un costante richiamo alla giurisprudenza e ai pareri Anac più recenti, intercalata da suggerimenti pratici, spesso sintetizzati in Tavole operative.

Oltre a fornire una visione complessiva, il volume si sofferma in modo particolare su taluni istituti e problematiche applicative trasversali: decorrenza dell’entrata in vigore delle diverse disposizioni e loro ambito applicativo; trasparenza e informatizzazione delle procedure; aggregazioni degli operatori economici e delle stazioni appaltanti; Durc; incentivi tecnici; Governance e controllo pubblico del sistema attraverso la partecipazione popolare.

Una dettagliata Mappa concettuale agevola l’operatore nella ricerca degli istituti di proprio interesse, collegandoli costantemente alla normativa analizzata e alle tavole giurisprudenziali.

Il volume è corredato da 4 Appendici:
1. indirizzi giurisprudenziali;
2. pareri Anac di pre-contenzioso;
3. linee guida attuative Anac;
4. documenti di consultazione, comunicati e protocolli Anac.

Suggerimenti operativi, segnalazioni di anomalie e criticità, approfondimenti, riepiloghi, schemi riassuntivi, tabelle, supportano il lettore nella consultazione, rendendo il testo immediatamente fruibile, e indirizzando l’operatore verso la soluzione del problema concreto.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.