Spese di spedizione gratuite per acquisti di almeno 25 €
epub
La guerra dei Devaux - Librerie.coop

La guerra dei Devaux

Protezione:   

Social DRM

€ 0,99
Dettagli
FORMATO epub
EDITORE Mat Bono
EAN 9788822831736
ANNO PUBBLICAZIONE 2016
CATEGORIA Letteratura
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Pochi aumentano smisuratamente potere e ricchezza con la guerra: tutti gli altri, siano vincenti o sconfitti perdono. La “secessione” Americana, prima guerra moderna e decisiva per l’assetto politico mondiale, non fa eccezione. Così Tom, ex schiavo nero dei Devaux, che si arruola coi vincitori, a fine guerra trova solo macerie dell’azienda dove lavorava. Peggio ancora per Devaux, ufficiale Sudista, processato e condannato a morte. Combattente confederato leggendario per il Sud, riuscirà a sfuggire a una condanna infame (i processi si fanno ai perdenti, mai il contrario!) per ritrovare a casa solo macerie e morti. Il dolore lo porterà ad una feroce vendetta, ma una vecchia conoscenza gli ridarà la speranza: la figlia è scampata al massacro fuggendo nel lontano Ovest. Con l’aiuto di Tom (ora amico!) e del comandante di un battello sul Mississipi, attraverserà tutte le contee occupate dall’esercito unionista. Dovrà pure portare a termine una delicata missione per i servizi segreti del Nord affidandosi ad un famoso guerrigliero indiano! Finalmente può partire per l’Ovest, su sentieri difficili e pericolosi che gli faranno ritrovare la figlia nella regione di Deseret (Utah) dove, adattandosi ai costumi Mormoni, crederà di rifarsi una nuova vita di pace. Ma anche il progresso lo decide chi vince… La disperazione risveglierà in lui il vecchio guerriero…
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.