Spese di spedizione gratuite da 25€ - Per i soci Coop o possessori di tessera fedeltà Librerie.coop gratuite a partire da 19€
pdf
370 Maestre scuola infanzia e istruttori socio-educativi - Nuovo RIPAM Napoli - Librerie.coop

370 Maestre scuola infanzia e istruttori socio-educativi - Nuovo RIPAM Napoli

Protezione:   

Adobe DRM

€ 23,49
Dettagli
FORMATO pdf
EDITORE Edizioni Simone
EAN 9788824449786
ANNO PUBBLICAZIONE 2014
CATEGORIA Risorse umane
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

A seguito di recenti intese tra Formez, Commissione Interministeriale e Comune di Napoli, è stato deliberato l’avvio del “Nuovo RIPAM Napoli” per la messa a concorso di complessivi 370 posti di docenti per le scuole dell’obbligo (il 50% dei quali con procedura speciale riservata agli insegnanti in servizio a tempo determinato), finalizzati al reclutamento di maestre di scuola dell’infanzia e istruttori socio-educativi. Aderendo perfettamente al bando concorsuale, il volume propone la trattazione di tutte le materie previste nel programma d’esame, con la seguente articolazione: • Libro I: Costituzione della Repubblica Italiana; • Libro II: Ambito normativo (Disciplina del lavoro pubblico; Legislazione sociale; Legislazione scolastica); • Libro III: Elementi di Sociologia, Pedagogia, Psicologia dell’età evolutiva; • Libro IV: Elementi di Igiene e Primo Soccorso; • Libro V: Elementi di Puericultura; • Libro VI: Conoscenza e uso delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse; • Libro VII: Cultura generale. Il testo si struttura in teoria e quiz, offrendo al candidato la possibilità sia di studiare i contenuti salienti di ciascuna materia, sia di esercitarsi con appositi test di verifica. Per la sola parte di Cultura generale sono stati previsti, invece, quesiti a risposta multipla con soluzioni commentate. In tal modo il manuale consente una preparazione completa per entrambe le prove concorsuali: la prima costituita da una prova scritta (basata sulla somministrazione di 30 quesiti a risposta multipla estratti a sorte, il giorno stesso dell’esame, fra quelli della bancadati ufficiale), per superare la quale bisognerà conseguire un punteggio minimo di 18/30; la seconda corrispondente a una prova orale, consistente in un colloquio sulle materie d’esame con apposite Commissioni. La somma dei punteggi conseguiti nelle due prove e dei punteggi attribuiti ai titoli consentirà di redigere le graduatorie finali per l’individuazione dei vincitori di concorso, che verranno assunti dal Comune di Napoli.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.