Spese di spedizione gratuite da 25€ - Per i soci Coop o possessori di tessera fedeltà Librerie.coop gratuite a partire da 19€
pdf
Molestie sul posto di lavoro - Librerie.coop

Molestie sul posto di lavoro

Protezione:   

Social DRM

€ 4,99
Dettagli
FORMATO pdf
EDITORE Booksprint
EAN 9788824901963
ANNO PUBBLICAZIONE 2017
CATEGORIA Scienze sociali
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Negli ultimi anni, in tutte le società avanzate si è andato diffondendo un fenomeno allarmante: il mobbing, un comportamento che fino a pochi anni fa non era pienamente riconosciuto, ma che oggi è noto ed è dotato di un’autonoma valenza giuridica. Il fenomeno è detto anche “workplace bullying” o “bullying at work” e nella tradizione anglosassone viene definito come una pratica persistente per danni, offese, intimidazioni o insulti, abusi di potere o ingiuste sanzioni disciplinari, che induce in colui contro il quale è indirizzata, sentimenti di rabbia, minaccia, umiliazione, vulnerabilità, che mina la fiducia in se stesso e può causare malattie da stress. È chiaro che se si vogliono evitare i gravi danni che il mobbing provoca, non solo alla salute e alla personalità del lavoratore, ma soprattutto alla società, in termini di maggiori costi di intervento terapeutico e riabilitativo, e alla stessa impresa, in termini di perdita di produttività, sono necessari, ad avviso dello scrivente, rimedi di carattere preventivo che evitino l’insorgere del problema bloccandolo sul nascere.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.