Spese di spedizione gratuite da 25€ - Per i soci Coop o possessori di tessera fedeltà Librerie.coop gratuite a partire da 19€
epub
Giuseppe Fedele da Monreale e la gente del baule - Librerie.coop

Giuseppe Fedele da Monreale e la gente del baule

Protezione:   

Social DRM

€ 4,99
Dettagli
FORMATO epub
EDITORE Booksprint
EAN 9788824958912
ANNO PUBBLICAZIONE 2021
CATEGORIA Religioni
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

L’opera che proponiamo riguarda Padre Fedele da Monreale, che presenta caratteristiche distintive rispetto a padre Fedele da san Biagio, entrambi amici di Alessio Di Giovanni; Egli, a mio avviso, merita un saggio a parte per la quotidianità del suo impegno di ricerca in campo educativo e per avere suscitato anche interrogativi positivi di sapore letterario come quello relativo alla materia della poesia, alla sua funzione liberatoria, ma anche qualche imbarazzo ricorrente della critica nel definire Poesia la poesia cosiddetta religiosa che trova la sue scaturigini oltre che nell’arte, nel forte sentimento di fede. È particolarmente legato alla città di Monreale e all’Istituto Sant’Anna di Palermo. Nel registro dei visitatori egli scrive: “Sia l’occhio puro e mai non abbia il core / luce che l’occhio vostro non riveli / beati quei che vivono in amore / sarà, se l’occhio è puro irradiato / il corpo tutto di vivo splendore. Solo chi è puro è ne l’amor beato” Giuseppe Fedele (senza data). Anche Ragusa Moleti lascia nel registro del Sant’Anna un suo pensiero: “L’istante in cui entro in questa sacra casa, è per me di letizia, ma l’istante in cui debbo andarmene è di gran malinconia” (senza data).
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.