Spese di spedizione gratuite da 25€ - Per i soci Coop o possessori di tessera fedeltà Librerie.coop gratuite a partire da 19€
EBOOK - pdf
Il battaglione SS Debica: Una documentazione - Librerie.coop

Il battaglione SS Debica: Una documentazione

Protezione:   

Social DRM

€ 6,99
Dettagli
FORMATO pdf
EDITORE Leonardo Sandri
EAN 9788829545667
ANNO PUBBLICAZIONE 2018
CATEGORIA Storia
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Il Battaglione Debica costituì l’unità d’elite delle Unità Armate Italiane delle SS, meglio note come Legione SS Italiana. Costituito nel novembre 1943 con volontari che avevano accettato di essere inquadrati nelle Waffen SS per combattere su tutti i fronti ad eccezione di quello italiano, venne poi trasferito in Italia dove, a parte una breve parentesi nel giugno 1944 in cui combatté a nord di Roma contro gli anglo-americani, prese parte come unità di punta ad alcune fra le principali operazioni antiguerriglia che interessarono il Piemonte e il piacentino, infliggendo pesantissime perdite alla bande, in particolare nelle Valli di Lanzo ed in Valdossola, al prezzo di perdite irrisorie, una ventina di caduti in tutta la sua storia. Il 26 aprile il battaglione sostenne un ultimo scontro con avanguardie corazzate americane alla periferia di Piacenza, tentò quindi di ripiegare verso nord, arrendendosi agli americani solo il 30 aprile 1945 nei pressi di Gorgonzola. In questo lavoro è narrata la storia operativa del reparto basata su documenti d’archivio tedeschi e italiani, completata da memorie e testimonianze di alcuni reduci. 65 pagine in formato A4 di cui una quindicina con foto e documenti
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.