Là, dove la terra ha il colore delle pecore tosate - Librerie.coop

Là, dove la terra ha il colore delle pecore tosate

Protezione:   

Nessuna protezione

€ 9,49
Dettagli
FORMATO epub
EDITORE Gruppo Albatros Il Filo
EAN 9788830615823
ANNO PUBBLICAZIONE 2019
CATEGORIA Letteratura
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Dolore, solitudine, mancanza. A volte le scelte di una vita sembra che portino solo a periodi difficili e grandi difficoltà. Però c’è sempre una luce in quel buio, serve solo saperla riconoscere. È quello che ha fatto l’autore di questo romanzo, ripercorrendo una vita di scelte, pensieri e sensazioni per parlare con le figlie. Passato e futuro, speranze e rimpianti si susseguono con delicatezza tra le pagine che contengono il cuore di un padre, di un figlio, di un uomo.

Nicola Tarasco da adolescente avvertiva una naturale inclinazione (come facilmente accade a quell’età) nell’annotare pensieri sensazioni e sentimenti, che scaturivano dall’amore per le materie scolastiche, dall’osservazione attenta del mondo circostante con le sue meravigliose manifestazioni, e dalla scoperta dell’io.
Erano pensieri sensazioni e sentimenti che traduceva in versi, e che nel tempo si sono rivelati costanti compagni di vita e di viaggio. 
Da circa trent’anni hanno assunto una forma particolarmente sofferta, a causa della separazione subita e la conseguente lontananza dalle figliole, lontananza che gli ha imposto continui e lunghi spostamenti settimanali, per recuperare in qualche modo momenti affettivi e di vita condivisa. È stata un’esperienza durissima. Per non lasciarsi andare e soccombere, si è spinto ancor più a riparare nella scrittura, ora nella doppia veste di prosa e di poesia, senz’alcuna pretesa di ben riuscirci, nell’una o nell’altra espressione dell’animo.
La progressiva consapevolezza del tempo che passa con l’uomo che si consuma nei ricordi, ha amplificato il disagio interiore di ritrovarsi disarmato contro il suo trascorrere.
L’amore per la “sua” Matera (trascurata o trattata con sufficienza dalle istituzioni governative a qualsiasi livello), per la Vita e per la Natura, ha in parte mitigato questo disagio e questa sofferenza, e gli ha stimolato spunti di riflessione che attraverso racconti e poesie intende condividere coi lettori.
Infatti, solo di recente ha voluto riprendere gli appunti disseminati qua e là, sottoponendo pensieri sensazioni e sentimenti al vaglio dell’arte della scrittura, rielaborandoli e ordinandoli. E dopo attente considerazioni, ha deciso di presentarsi al pubblico come “voce nuova” nel mondo degli autori di libri.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.