Spese di spedizione gratuite per acquisti di almeno 25 €
epub
Il grido dei penultimi - Librerie.coop

Il grido dei penultimi

Protezione:   

Nessuna protezione

€ 9,99
Dettagli
FORMATO epub
EDITORE Youcanprint
EAN 9788831683982
ANNO PUBBLICAZIONE 2020
CATEGORIA Scienze sociali
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Un libro che è un pugno allo stomaco, che l'autore presenta così: "Su un giornale ho letto qualche riga in un articolo di taglio basso che raccontava di quattro suicidi in dieci giorni nella sola provincia di Teramo: una donna di 33 anni, un padre di famiglia di 55, un signore di 63, per ultimo un ragazzo di 27 anni che si è impiccato dopo aver ricevuto comunicazione che il suo contratto a termine da cameriere in un hotel non gli sarebbe stato rinnovato per la crisi Covid. Accendo la tv e vedo una nota conduttrice inginocchiata e commossa. Ho sperato che fosse per quel giovane sfortunato. No, era una sceneggiata per un nero ucciso da un poliziotto bianco in America. Campeggiava una scritta nello studio televisivo: "Black lives matter". Le vite dei neri contano. Non sarebbe stato più chiaro un "la vita conta"? In Italia nessun nero è mai stato ucciso da un poliziotto bianco ma, come cantava Gaber, quando è moda è moda. Per quella donna, quel papà, quel signore e quel ragazzo morto impiccato neanche un gemito, neanche un ricordo, nessuna lacrima. Non un minimo di considerazione per il grido dei penultimi che dicono: non ce la facciamo più".
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.