Spese di spedizione gratuite da 25€ - Per i soci Coop o possessori di tessera fedeltà Librerie.coop gratuite a partire da 19€
epub
Tre domande per Tamira - Librerie.coop

Tre domande per Tamira

Protezione:   

Nessuna protezione

€ 9,49
Dettagli
FORMATO epub
EDITORE Youcanprint
EAN 9788831685368
ANNO PUBBLICAZIONE 2020
CATEGORIA Fantasy
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Tamira è un’adolescTamira è un’adolescente come tante altre, vivace ed estroversa. C’è qualcosa però che la rende diversa dalle sue coetanee: è l’unica erede al trono del Regno di Doranda. Vive una vita felice e spensierata insieme al suo amico del cuore Zac, anch’egli rampollo di nobile famiglia, suo compagno di giochi dalla più tenera infanzia. Alla vita di corte ed alle cose che attirano le altre ragazze della sua età preferisce lunghe passeggiate a cavallo nella natura e tirare di spada, cosa che le attira continui rimproveri da parte della Regina sua madre. Finché, uno splendido giorno d’estate, non succede qualcosa che cambierà la sua vita in modo definitivo ed inaspettato: il suo amato padre è vittima di uno strano attentato, portato a compimento nonostante la continua sorveglianza presente all’interno del castello dove si trovava. Non se ne capisce il motivo né il mandante, ma sembra chiaro che a costringere in catalessi il Re sia stata una forza innaturale…forse un incantesimo di qualche tipo? Anche se nel Regno la pratica della magia è severamente vietata perché considerata una semplice fandonia destinata ad alimentare le superstizioni più irrazionali del popolino...ente come tante altre, vivace ed estroversa. C’è qualcosa però che la rende diversa dalle sue coetanee: è l’unica erede al trono del Regno di Doranda. Vive una vita felice e spensierata insieme al suo amico del cuore Zac, anch’egli rampollo di nobile famiglia, suo compagno di giochi dalla più tenera infanzia. Alla vita di corte ed alle cose che attirano le altre ragazze della sua età preferisce lunghe passeggiate a cavallo nella natura e tirare di spada, cosa che le attira continui rimproveri da parte della Regina sua madre. Finché, uno splendido giorno d’estate, non succede qualcosa che cambierà la sua vita in modo definitivo ed inaspettato: il suo amato padre è vittima di uno strano attentato, portato a compimento nonostante la continua sorveglianza presente all’interno del castello dove si trovava. Non se ne capisce il motivo né il mandante, ma sembra chiaro che a costringere in catalessi il Re sia stata una forza innaturale…forse un incantesimo di qualche tipo? Anche se nel Regno la pratica della magia è severamente vietata perché considerata una semplice fandonia destinata ad alimentare le superstizioni più irrazionali del popolino. Tamira decide di sfidare la sorte avversa e di avventurarsi alla ricerca dei motivi e del mandante dell’attentato, ma soprattutto del modo di risvegliare il padre dal sonno profondo e senza ritorno nel quale sembra essere piombato.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.