epub
Il profumo dell'autunno - Librerie.coop

Il profumo dell'autunno

Protezione:   

Social DRM

€ 6,99
Dettagli
FORMATO epub
EDITORE Lara Aral
EAN 9788835367543
ANNO PUBBLICAZIONE 2020
CATEGORIA Fumetti e graphic novels
Biografie
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Emma ha quasi quarant’anni, ha studiato al conservatorio e adorava insegnare pianoforte, finché il marito non l’ha convinta a rimanere a casa. Ha un matrimonio infelice, al quale non riesce a sottrarsi, nemmeno quando scopre che il marito ha una relazione extraconiugale. Ha due figli adolescenti che la ignorano, nonostante lei faccia tutto per loro, non comprendendo che amarli non significa solo soddisfare le loro esigenze.
Ad un certo punto conosce Giampaolo, un ragazzo che ha più o meno l’età dei suoi figli, al quale deve dare lezioni di pianoforte. Lui è scontroso e maleducato, ma ha molto talento. I due inizialmente completamente diversi, si avvicinano molto, confidandosi frustrazioni e segreti che non osano dire a nessuno. È proprio la conoscenza con Giampaolo a spronare Emma a cambiare la sua situazione.
Infatti un giorno, dopo l’ennesima delusione in famiglia, Emma fa la valigia, prende la sua macchina e parte. Non sa dove sta andando né cosa farà, ha solo bisogno di una pausa. In tutto questo però non ha fatto i conti con l’incontro con un professore di letteratura, per il quale prova una attrazione istantanea, ricambiata.
Entrambi sanno che non durerà, ma nonostante questo si innamorano. 
Emma deve tornare alla sua vita e a casa si rende conto che la sua famiglia è cambiata. Nonostante il rapporto col marito sia ormai finito, rimane una convivenza civile, ed Emma torna ad essere soddisfatta della sua vita familiare.
Trascorre qualche anno, i figli di Emma sono ormai grandi e hanno preso le loro rispettive strade. Un giorno Emma si sente male e mentre è svenuta vede il viso del professore. Scopre dopo qualche tempo che questi è morto in un incidente stradale, mentre stava andando da lei. Allora decide di lasciare definitivamente suo marito e di tornare ad abitare nella casa che aveva condiviso con il professore, dove si sente finalmente sé stessa.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.