epub
Lasciati guardare - Librerie.coop

Lasciati guardare

Protezione:   

Social DRM

€ 5,99
Dettagli
FORMATO epub
EDITORE Giovane Holden Edizioni
EAN 9788863964219
ANNO PUBBLICAZIONE 2014
CATEGORIA Gialli e thriller
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Un piccolo universo di vicende apparentemente lontane l’una dall’altra si plasma a poco a poco, per formare una trama mozzafiato in cui sentimento e suspense si fondono in un mix davvero originale e ben strutturato. L’amore è il grande regista di questa storia, in tutte le sue declinazioni. È la passione inestinguibile per il partner che stravolge l’esistenza e porta lontano, metaforicamente e non; è lo stupore di fronte all’imprevedibilità della vita, meravigliosa anche se tragica e spesso inconcepibile; è la malata devozione per una rockstar di successo, che può condurre al crimine e alla follia; è la gelosia che acceca e distrugge senza un vero perché; è la pazzia di un sentimento lacerante e non corrisposto; è il perdono e la voglia di ricominciare.
Lily, Giada, Max, il famoso cantante Nick Palmer e molti altri personaggi si ritrovano coinvolti in un thriller emozionante: una “setta” di fan decide di rapire la rockstar per possedere finalmente qualcosa di unico e “vivo” del proprio beniamino ma, nonostante un piano astuto e complesso, qualcosa andrà storto e una serie di incontri e innamoramenti complicherà maledettamente gli eventi fino alle più estreme conseguenze.

Liana Bartelloni è nata e vive in Versilia a Capezzano Pianore, col marito Gerry e le tre figlie, Jessica, Ambra e Ylenia.
Ha una grande passione per la musica, in particolar modo per la musica rock, e adora le storie ad alta tensione emotiva sia in letteratura che in versione cinematografica.
Attualmente gestisce col marito uno stabilimento balneare a Marina di Pietrasanta.
Nel 2010 ha pubblicato il suo primo romanzo, Ombra (Giovane Holden Edizioni). Il suo sogno (impossibile) è quello di scrivere un libro a quattro mani con Maxime Chattam, il suo mito.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.