SEI PERSONAGGI IN CERCA D'AUTORE - Librerie.coop

SEI PERSONAGGI IN CERCA D'AUTORE

Protezione:   

Adobe DRM

€ 4,99
Dettagli
FORMATO pdf
EDITORE Montecovello
EAN 9788867335176
ANNO PUBBLICAZIONE 2014
CATEGORIA Letteratura
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Sei personaggi in cerca d’autore, il capolavoro più famoso di Luigi Pirandello, è considerata la prima opera della trilogia del “teatro nel teatro”, comprendente Questa sera si recita a soggetto e Ciascuno a modo suo. Portata in scena per la prima volta il 9 maggio del 1921 al Teatro Valle di Roma dalla compagnia di Dario Niccodemi, provocando critiche e polemiche, racconta la storia di sei personaggi che cercano un autore che rappresenti la loro tragedia. Il loro desiderio è quello di vivere una vita autentica al di fuori della rigidità e della falsità dell’arte e di identificarsi concretamente nelle cose del mondo per dar luogo ad un’interpretazione più vera. La semplice narrazione di problemi giornalieri diventa un pretesto per proporre qualcosa di nuovo, una svolta metateatrale che, interpretando la tragedia dell’uomo moderno, susciti negli spettatori idee e riflessioni sulla condizione disperata degli uomini. L’opera, attraverso i sei personaggi, ognuno dei quali incarna una visione diversa dello stesso problema, rappresenta il dramma pirandelliano della solitudine e della incomunicabilità. Nella sua ultima parte emerge una contrapposizione tra realtà e finzione, allorché una bambina “viva” recita la propria morte in un’atmosfera surreale che coinvolge fortemente gli spettatori. Ed è questa una rivoluzione per l’intero teatro borghese ed europeo del tempo.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.