pdf
La popolazione di Solignano e la sua chiesa - Librerie.coop

La popolazione di Solignano e la sua chiesa

Protezione:   

Social DRM

€ 4,99
Dettagli
FORMATO pdf
EDITORE Booksprint
EAN 9788867428434
ANNO PUBBLICAZIONE 2013
CATEGORIA Letteratura
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

La memoria degli avvenimenti è un filo molto esile che ci tiene legati al passato personale, a quello della famiglia da cui discendiamo, a quello della società civile di cui facciamo parte ed a quello della comunità di fede nella quale si riconoscevano i nostri antenati e nella quale ancora oggi molti si riconoscono. Dal momento che nel passato si possono trovare le radici, le cause remote e le spiegazioni degli eventi di oggi, la conoscenza del passato aiuta a meglio comprendere il presente e ad orientarsi nella realtà che ci circonda. Questo volume è stato preparato per conservare la memoria di vicende, usi e costumi della popolazione di Solignano che rischiavano di rimanere nascosti o di andare perduti. E’ il tentativo di mettere a disposizione di tutti una piccola parte dell’enorme patrimonio di testimonianze storiche e documentali che, custodite negli archivi, non erano mai state riportate alla luce e risultavano sprofondate nell’oblio del tempo. Il volume è dedicato soprattutto ai giovani di Solignano affinché possano colmare il vuoto di conoscenze che esiste tra il loro presente ed il passato storico del loro paese, perché possano riscoprire i rapporti tra la loro storia famigliare e quella della comunità in cui vivono, ed, infine, affinché possano, facendo tesoro dell’esperienza delle generazioni che li hanno preceduti, costruire le basi del loro futuro.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.