Spese di spedizione gratuite per acquisti di almeno 25 €
epub
Per difesa comune - Librerie.coop

Per difesa comune

Protezione:   

Nessuna protezione

€ 4,99
Dettagli
FORMATO epub
EDITORE Sette Città
EAN 9788878536326
ANNO PUBBLICAZIONE 2017
CATEGORIA Storia
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Oggi diamo per scontato che la difesa dalle minacce militari sia un onere esclusivo dello stato. Sin dal tardo Medioevo i dibattiti intorno all’interrogativo “chi paga per la difesa comune?” hanno coinvolto giuristi e teologi e sono stati un importante terreno di discussione politica. Questo lavoro analizza come fu affrontato, nell’età moderna, il problema della difesa delle città a partire da un caso di studio assai interessante: lo Stato di Milano, durante il periodo in cui formò parte dei dominî della Monarchia spagnola (1535-1659). L’intensa dialettica che il finanziamento della costruzione e della manutenzione delle mura urbane produsse tra la corona e i suoi ministri, le comunità e il clero lombardi mostra un tessuto sociale e politico teso a una spasmodica difesa di interessi e privilegi corporativi. In tempo di pace le comunità e gli ecclesiastici arrivarono a negare qualunque obbligo fiscale per la difesa, contro la retorica del beneficio comune utilizzata dal sovrano. In questo senso il volume rappresenta un contributo innovativo per comprendere questioni di grande rilevanza nell’ambito della legittimazione della tassazione e della costruzione dei poteri pubblici.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.