pdf
Acque e territorio - Librerie.coop

Acque e territorio

Protezione:   

Nessuna protezione

€ 12,25
Dettagli
FORMATO pdf
EDITORE Firenze University Press
EAN 9788884536198
ANNO PUBBLICAZIONE 2010
CATEGORIA Architettura e urbanistica
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Il libro raccoglie tre saggi, risultato della elaborazione delle tesi di laurea delle autrici, riguardanti diversi aspetti della pianificazione territoriale. Il primo illustra due ipotesi di progetto per una cassa d'espansione lungo l'Arno, tese a dimostrare che un'opera per la messa in sicurezza del territorio dagli eventi di piena può diventare un'occasione di riqualificazione territoriale, paesistica e ambientale. Obiettivo del secondo saggio è la costruzione delle Regole da inserire nello Statuto dello strumento pianificatorio a livello comunale. Prende le mosse dalle indicazioni della Legge Regionale Toscana 1/2005 per la stesura dei Piani Strutturali. Il tema dominante della tesi è la valorizzazione delle risorse idriche. Il terzo affronta lo studio del sistema infrastrutturale della piana empolese e la sua riqualificazione e conversione ad una rete funzionale ed efficiente per l'accessibilità e la fruizione del Parco Fluviale dell'Arno. Attribuendo centralità al fiume lo studio contribuisce alla riqualificazione dell'intero sistema fluviale. Monica Bolognesi, Laura Donati e Gabriella Granatiero, laureate in Urbanistica e Pianificazione Territoriale e Ambientale alla Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Firenze (polo di Empoli), attualmente sono laureande nel corso di laurea magistrale in Pianificazione e Progettazione della Città e del Territorio presso lo stesso ateneo.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.