epub
Martino Cassano. Pioniere della stampa barese - Librerie.coop

Martino Cassano. Pioniere della stampa barese

Protezione:   

Social DRM

€ 2,99
Dettagli
FORMATO epub
EDITORE LB edizioni
EAN 9788894092264
ANNO PUBBLICAZIONE 2015
CATEGORIA Biografie
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Il giornalismo barese deve molto a Martino Cassano. E non solo perché è stato il fondatore del Corriere delle Puglie, vale a dire del più importante organo di informazione che la nostra regione abbia mai avuto. Ma anche e, soprattutto, perché di quel giornalismo Martino Cassano è stato il mèntore e, insieme, il pioniere. Per primo ha intuito la necessità di un organo di informazione che desse voce agli interessi delle classi dirigenti e della borghesia urbana e rurale delle province pugliesi. E perché per primo ha dato vita ad una pubblica opinione, allentando così la piaga dell’analfabetismo e marginando quella “rassegnazione musulmana” che caratterizzava e che, per certi versi, caratterizza ancora oggi, il Mezzogiorno d’Italia. E tutto questo Martino Cassano lo ha fatto con senso del dovere, sobrietà e lungimiranza. Il senso del dovere che lo inchiodava alla sua scrivania per correggere finanche la più piccola delle note di cronaca. La sobrietà che contraddistingueva ogni sua parola e ogni suo gesto, in redazione come in famiglia. E la lungimiranza di vedere prima e meglio degli altri, sapendo giudicare fatti, uomini e circostanze.Questo lavoro, che si basa su scritti e articoli anche inediti, vuole essere solo il primo passo di una più esaustiva e proficua opera di ricerca che renda omaggio alla figura umana e professionale di Martino Cassano. Buona lettura
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.