pdf
La clessidra dell'uroboro - Librerie.coop

La clessidra dell'uroboro

Protezione:   

Nessuna protezione

€ 8,99
Dettagli
FORMATO pdf
EDITORE corebook
EAN 9788896560150
ANNO PUBBLICAZIONE 2011
CATEGORIA Letteratura per ragazzi
Fantasy
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Il libro è un piacevole fantasy ambientato tra i due conflitti mondiali, provocati anche da eventi che riguardano il continente fantastico di Lemuria, il portale per accedere a mondi fantastici, tra cui quello dei draghi, dove la storia si svolge. Antichi alchimisti riescono a scoprire questo mondo e stringono un patto con i draghi: se questi custodiranno una clessidra, la polvere, in essa contenuta, potrà essere utilizzata allo scopo di migliorare il mondo. Granelli di questa polvere, riconoscibili nel nostro mondo come cristalli, avranno cinque custodi, ciascuno a protezione di un continente. Sarà quando le intenzioni di uno dei custodi non saranno più buone che comincerà a svilupparsi una forza negativa: sul grande progetto tra alchimisti e custodi, che avrebbe dovuto giovare all’intera umanità, cala il più terribile dei presagi. Saranno Selene e Ryhan, due dei custodi, ad essere coinvolti direttamente nella lotta per sconfiggere il male che sta per sommergere l'intera umanità. Il libro è stato scritto da un ragazzo palermitano di diciassette anni che ha trovato nella scrittura, per citare le sue stesse parole, un “passatempo migliore di tanti altri meno costruttivi”. Risultato del lavoro è un racconto accattivante e coinvolgente, dove il lettore passa dal mondo reale, a tinte abbastanza fosche, a quello fantastico, dove, per una volta, la magia è utilizzata per il bene dell'umanità. AUTORE - Alessio Varvarà è nato a Palermo, il 15 Settembre del 1993. E’ in procinto di diplomarsi all’istituto tecnico per geometri di Palermo. Da sempre amante della natura e degli animali, è appassionato di grafica e del mondo affascinante dei libri. Con la pubblicazione del suo primo libro “La clessidra dell’uroboro”, vuol trasmettere ai giovani un messaggio positivo, sperando di invogliarli a cimentarsi nelle proprie passioni senza remore
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.