epub 3
Adolescenza e disturbi alimentari - Librerie.coop

Adolescenza e disturbi alimentari

Protezione:   

Social DRM

€ 8,99
Dettagli
FORMATO epub 3
EDITORE GIUNTI
EAN 9788809983403
ANNO PUBBLICAZIONE 2019
CATEGORIA Psicologia
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

L’accettazione del proprio corpo, per molti adolescenti e preadolescenti, è una conquista difficile, un punto di arrivo non sempre raggiunto. È un’età in cui lo sguardo degli altri interferisce pesantemente con l’immagine di sé, soprattutto in una società in cui gli imperativi estetici e l’apparire prevalgono sul merito e l’onestà dei comportamenti.
Nell’ansia di eliminare dalla vista qualsiasi difetto, reale o presunto, giovani e giovanissimi si sottopongono alle più diverse manipolazioni del proprio corpo, spesso con sacrificio, sofferenze e costi economici non da poco.
Le patologie alimentari costituiscono la contraddizione evidente di modelli culturali in cui si invita in maniera sistematica, e con modalità sempre più accattivanti e seducenti, al consumo di cibo, ma nello stesso tempo si propone nella moda, nella pubblicità e nel mondo dello spettacolo l’ideale estetico della magrezza. I ragazzi, e le ragazze in particolare, ne sono coinvolti e alcuni di loro ne rimangono schiacciati sviluppando questo o quel disturbo alimentare di cui anoressia e bulimia rappresentano gli aspetti più vistosi e drammatici.
Come può la famiglia fungere da scudo ed erigersi come efficace fattore protettivo? Può, e in che modo, la scuola svolgere un importante ruolo di controtendenza e sviluppare comportamenti immuni a cominciare da una sana educazione alimentare?
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.