Il sesso del cervello. Vincoli biologici e culturali nelle differenze fra uomo e donna - Librerie.coop

Il sesso del cervello. Vincoli biologici e culturali nelle differenze fra uomo e donna

€ 12,90
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Dedalo
EAN 9788822046130
ANNO PUBBLICAZIONE 2020
CATEGORIA Scienze sociali
Scienze
LINGUA ita

Descrizione

"È vero che l'uomo e la donna hanno differenze biologiche innate? Le donne sono "programmate" per pensare ai figli e avere abilità sociali più sviluppate, il cervello maschile è invece più portato al ragionamento razionale... Oppure no? Un libro per spazzar via tutti i luoghi comuni portando alla luce le verità delle neuroscienze con chiarezza, rigore e tanto humour. Quanto conta davvero l'ereditarietà? E qual è il ruolo dell'esperienza nel forgiare il carattere? Qual è l'origine degli sbalzi d'umore e che rapporto hanno con l'intelletto? Le autrici ci conducono con destrezza e ironia tra ormoni, geni e circuiti neurali per smentire i preconcetti sulle differenze di genere e portarci all'unica conclusione possibile: ogni cervello è diverso, proprio come ogni individuo."
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.