La questione meridionale. Dall'unità nazionale all'intervento straordinario - Librerie.coop

La questione meridionale. Dall'unità nazionale all'intervento straordinario

€ 16,90
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Booksprint
EAN 9788824935784
ANNO PUBBLICAZIONE 2019
CATEGORIA Scienze sociali
Storia
LINGUA ita

Descrizione

La questione meridionale, o meglio il disagio economico, produttivo e sociale riguarda tutte le regioni del Sud ed è uno degli argomenti più dibattuti dal 1861 ad oggi. Una problematica sempre presente nella vita sociale, economica e politica del Paese, dall'Unità d'Italia ad oggi, sotto ogni governo di ogni colore che si è susseguito. Alcune domande che si pongono sono: quali sono i mali che affliggono il Sud? Cosa impedisce che anche il Sud cresca come il resto del Paese? Ma soprattutto, perché non cresce pur in presenza di importanti risorse e materie prime presenti nel territorio (acqua, petrolio, boschi e patrimonio culturale)? Rispondere a queste ed altre domande non è facile e forse la risposta alle stesse va ricercata proprio nella corretta conoscenza della realtà meridionale.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.