Fatshame. Lo stigma del corpo grasso - Librerie.coop

Fatshame. Lo stigma del corpo grasso

€ 16,00
Dettagli
FORMATO Libro
EDITORE Tlön
EAN 9788831498197
ANNO PUBBLICAZIONE 20200710
CATEGORIA Scienze sociali
LINGUA ita

Descrizione

La nostra società è ossessionata dai corpi. Forme, misure, lineamenti, imperfezioni, asimmetrie, tutto è fatto oggetto di controllo e valutazione. Tra le caratteristiche più stigmatizzate, fino al punto da essere occasione di denigrazioni e ingiurie, c'è quella del peso. Nel suo libro, Amy Erdman Farrell si concentra sul percorso che ha portato alla comparsa del fatshaming, sulle sue radici culturali, industriali e mediche, mettendo in risalto i dispositivi che creano la narrazione del "corpo grasso" come un corpo primitivo, inferiore, difforme rispetto ai canoni stabiliti dalla società.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.