La lettera e il pianoforte. Quartetto ottomano - Librerie.coop

La lettera e il pianoforte. Quartetto ottomano

€ 18,00
Dettagli
FORMATO Libro
EDITORE E/O
EAN 9788833572048
ANNO PUBBLICAZIONE 20200430
CATEGORIA Letteratura
LINGUA ita

Descrizione

Al centro di questo romanzo c'è la figura enigmatica di Nizam, il figlio di Hikmet Bey che ritorna da Parigi e vive una tormentata storia d'amore con una pianista russa, Anya. Intanto attorno a lui continua la disgregazione dell'Impero ottomano, tra rivolte dei popoli sottomessi, intrighi di palazzo e colpi di stato all'interno. Siamo nel 1913 e, mentre l'esercito bulgaro incalza le truppe ottomane, il sultano deposto Abdülhamid torna a Istanbul, città spazzata dal colera, e gli Unionisti (più tardi diventeranno i Giovani Turchi riformatori), si apprestano a rovesciare il governo. Le scene di guerra o d'amore, sono inframmezzate da descrizioni approfondite degli stati d'animo dei personaggi, le cui debolezze e contraddizioni sono cesellate perfettamente. Seguiamo in un crescendo di intensità la storia d'amore tra Nizam e Anya, che si fa sempre più ossessiva, ma anche i dilemmi del coraggioso e fiero ufficiale Rag?p Bey e della sua amata Dilara Han?m, così come il dolore di Rukiye per la perdita del marito.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.