I nuovi reati ambientali. Le risposte giurisprudenziali alla l. 22 maggio 2015, n. 68 - Librerie.coop

I nuovi reati ambientali. Le risposte giurisprudenziali alla l. 22 maggio 2015, n. 68

di
€ 22,00
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Dike Giuridica Editrice
EAN 9788858207246
ANNO PUBBLICAZIONE 2017
CATEGORIA Diritto
LINGUA ita

Descrizione

L'opera si caratterizza per un'esaustiva disamina di tutte le fattispecie di reati ambientali recentemente introdotte dall'assai discussa l. 22 maggio 2015, n. 68, e delle primissime applicazioni giurisprudenziali di merito e legittimità, senza tralasciare le osservazioni espresse dalla dottrina sul nuovo testo normativo e le principali problematiche processuali tra cui il ravvedimento operoso e il ripristino. Di seguito sono analizzate le fattispecie delittuose e contravvenzionali già ricomprese nel c.d. Codice dell'Ambiente e in altre leggi speciali con particolare riferimento alla disciplina vigente in materia di rifiuti (ivi comprese le relative nozioni e classificazioni), a quella di tutela delle acque e delle aree protette. Aggiornato al d.l. 29 dicembre 2016, n. 204, in materia di SISTRI e corredato da schemi, tabelle e questioni giurisprudenziali, il volume si conclude con l'analisi della responsabilità degli enti a norma del d.lgs. 231/01 in relazione ad una variegata tipologia di reati aventi ad oggetto, principalmente le fattispecie ricomprese nel d.lgs. 3 aprile 2006, n. 152.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.