Spese di spedizione gratuite per acquisti di almeno 25 €
pdf
Il fronteggiamento del rischio di corruzione nella prospettiva economico-aziendale. Problemi attuali e implicazioni per il manag - Librerie.coop

Il fronteggiamento del rischio di corruzione nella prospettiva economico-aziendale. Problemi attuali e implicazioni per il manag

Protezione:   

Adobe DRM

€ 12,99
Dettagli
FORMATO pdf
EDITORE Giappichelli Editore
EAN 9788892166714
ANNO PUBBLICAZIONE 2017
CATEGORIA Management
Economia
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Il volume affronta il tema della corruzione come fenomeno patologico ad elevato impatto sul governo e sugli equilibri degli enti e delle aziende pubbliche. Attraverso la triangolazione di una pluralità di approcci metodologici (content analysis, focus group, experimental research), il lavoro mira a delineare un quadro analitico del fenomeno corruttivo nella prospettiva economico-aziendale, investigandone i tratti fondamentali in relazione al più ampio sistema di decisioni ed operazioni a cui sovrintende il management pubblico.Nella trattazione si espongono riflessioni e analisi sulle possibili configurazioni del costo della corruzione, sull’importanza della formazione e dello sviluppo delle competenze individuali, sulla necessità di rafforzare i sistemi di controllo interno e di risk management, nella convinzione che la messa in opera di principi e strumenti manageriali rappresenti un fattore decisivo per il presidio della legalità, la garanzia del buon andamento e il tempestivo ed efficace fronteggiamento del fenomeno corruttivo.Vincenzo Zarone è ricercatore in Economia Aziendale presso il Dipartimento di Economia e Management dell’Università di Pisa.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.