Jobs act. Prime riflessioni e decreti attuativi - Librerie.coop

Jobs act. Prime riflessioni e decreti attuativi

€ 20,00
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Eurilink
EAN 9788897931539
ANNO PUBBLICAZIONE 2015
CATEGORIA Diritto
LINGUA ita

Descrizione

Il volume offre delle prime riflessioni sulla disciplina attuativa della legge di delega n. 183/2014 (Job act) che ha prefigurato rilevanti modifiche a fondamentali istituti del diritto del lavoro tra i quali, il licenziamento, i contratti flessibili, le mansioni e gli ammortizzatori sociali. Esso mira ad analizzare le modifiche da ultimo introdotte, proponendo una ricostruzione che combina la verifica dell'interazione della nuova disciplina con il regime previgente (soprattutto in materia di licenziamenti), con l'esame dell'impatto della nuova regolamentazione sul mercato del lavoro. In attuazione della citata delega è stato quindi introdotto un più ragionevole modello di garanzie in ipotesi di illegittimità del licenziamento che ha portato alla definizione di un nuovo contratto di lavoro subordinato "a tutele crescenti". Parimenti, si è intervenuti sul sistema degli ammortizzatori sociali, con misure che apportano numerose e rilevanti novità sia di natura strettamente previdenziale con una ulteriore prestazione di matrice assistenziale che relativamente al collegamento tra le politiche passive del lavoro e quelle (attive) volte a favorire il reimpiego dei beneficiari di tali politiche. Quanto ai contratti flessibili, il legislatore ha delineato un testo organico delle tipologie contrattuali, in cui è concentrata (e revisionata) una disciplina attualmente contenuta in più fonti normative. Infine, si registra un rilevante intervento in materia di disciplina delle mansioni.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.