Spese di spedizione gratuite da 25€ - Per i soci Coop o possessori di tessera fedeltà Librerie.coop gratuite a partire da 19€
Lisbona insolita e segreta - Librerie.coop

Lisbona insolita e segreta

Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Jonglez
EAN 9782361952211
ANNO PUBBLICAZIONE 2018
CATEGORIA Turismo e guide
Opere generali e dizionari
LINGUA ita

Descrizione

Perché sulla facciata della stazione del Rossio lo stemma del Portogallo è inclinato di 17°? Dove fu rappresentato per la prima volta in Portogallo "Il flauto magico" e perché Mozart aveva dedicato l'opera al suo maestro Cagliostro? Che cos'è la teoria del Quinto Impero portoghese di cui si ritrovano tante tracce nella topografia cittadina? Dove si trovano i più begli azulejos nascosti della città? Come e perché la Lusitania è diventata Portogallo (Porto Graal), paese del mitico Graal? Perché il portale sud del Mosteiro dos Jeronimos e stato ideato secondo principi cabalistici ebraici? Quali simboli nasconde il polittico di San Vincenzo nel museo di arie antica? Chi sono in realtà i Sebastianisti che, come i musulmani sciiti, aspettano il ritorno del re Don Sebastiano? Sin dal medioevo Lisbona è stata un luogo prediletto per lo sviluppo e la pratica delle teorie di re alchimisti, ministri massoni, poeti occultisti, adepti dell'ermetismo e delle conoscenze segrete dei templari, che, messi al bando nel XIV secolo dal resto d'Europa, si rifugiarono in Portogallo. Lo storico e filosofo Vitor Manuel Adrião è l'erede, in Portogallo, di questi saperi esoterici. Egli svela in questa vera e propria guida iniziatica le sue conoscenze e interpreta gli arcani di una città destinata, secondo alcuni, a diventare la capitale spirituale dell'Europa.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.