Codici civile e penale. Ultime annotazioni giurisprudenziali - Librerie.coop

Codici civile e penale. Ultime annotazioni giurisprudenziali

€ 55,00
Dettagli
FORMATO Libro
EDITORE Giuffrè
EAN 9788814210846
ANNO PUBBLICAZIONE 2015
CATEGORIA Diritto
LINGUA ita

Descrizione

Il volume si propone l'obiettivo di fornire al lettore un quadro completo delle pronunce giurisprudenziali più recenti e di maggiore interesse in vista dell'esame di avvocato. A tal fine sono state inserite le più importanti decisioni, sia in materia civile che penale, del 2014 e del 2015, fino ad ottobre, in modo da fornire all'aspirante avvocato un quadro immediato degli ultimi orientamenti giurisprudenziali. Rispetto al tradizionale codice annotato, questa raccolta ha un'evidente funzione complementare, perché contiene anche le sentenze degli ultimi mesi, pubblicate quando il codice annotato è già in libreria, e richiama, inoltre, l'attenzione sulle questioni più calde, e come tali di maggiore probabilità concorsuale. Per agevolare la lettura, sono stati segnalati, con una tecnica grafica che ne consente l'immediata percezione, gli orientamenti giurisprudenziali maggioritari, (o consolidati), quelli isolati o minoritari, ed i contrasti giurisprudenziali (sia quelli irrisolti, sia quelli oggetto di pronunce risolutive delle Sezioni Unite). Per queste sue caratteristiche il volume si presenta come importante ausilio non solo per chi deve sostenere le ormai vicine prove scritte dell'esame di avvocato (dove spesso le tracce sono ispirate da recenti arresti giurisprudenziali), ma anche per il professionista che voglia avere un quadro chiaro ed aggiornato sui più recenti sviluppi della giurisprudenza civile e penale.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.