pdf
Sul progetto di paesaggio - Librerie.coop

Sul progetto di paesaggio

di
Protezione:   

Adobe DRM

€ 10,40
Dettagli
FORMATO pdf
EDITORE Quodlibet
EAN 9788822909008
ANNO PUBBLICAZIONE 2017
CATEGORIA Architettura e urbanistica
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Editoriale di Maria Argenti, Per Francesco Garofalo di Aldo Aymonino - DIBATTITO: Fabrizio Toppetti, Il paesaggio necessario - Franco Zagari, Paesaggio e politica, finalmente - Alexandre Chemetoff, The World is a Beautiful Place - Kongjian Yu, L’architettura del paesaggio come arte della creazione di Deep Forms - Manuel Gausa, Land-Links / Lands-in-Land - Enric Batlle, Per una fusione tra natura e spazio pubblico - Elissa Rosenberg, Rigenerazione - Jordi Bellmunt, Malos tiempos para la lírica - RICERCHE: Claudia Cassatella, La scena paesistica: un lessico per il progetto - Gianni Celestini, Ai confini dell’urbanità: il paesaggio come possibilità - Anna Lambertini, Tessa Matteini, Progetti per paesaggi prossimi - Antonio Tejedor Cabrera, Mercedes Linares Gómez del Pulgar, Memoria, visione e attesa nel Paesaggio Urbano Storico - Nicola Flora, Ri/attivare. Abitare i paesaggi dell’abbandono - Paola Veronica Dell’Aira, Paola Guarini, Isabella Santarelli, Il recupero delle cave tra natura e arte. Il Parco dell’Appia Antica - Carlo Pozzi, Pescara/Chieti. Complementarietà o sfida metropolitana? - Sabrina Puddu, Sotto l’azzurra volta del Cielo. Disciplina territoriale e colonie penali agricole - LETTURA: Alessandra Capuano, Francesco Garofalo, Cos’è successo all’architettura italiana? - English texts - Biografie degli autori / Author biographies
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.