L'affaire Carnesecchi: 1546-1571. Genesi di un'identità eretica - Librerie.coop

L'affaire Carnesecchi: 1546-1571. Genesi di un'identità eretica

€ 20,00
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Aracne
EAN 9788825527629
ANNO PUBBLICAZIONE 2020
CATEGORIA Religioni
LINGUA ita

Descrizione

L'identità di eretico-luterano attribuita a Carnesecchi non coincideva con il suo reale profilo: dall'analisi delle fonti, si evince che il protonotario, pur non essendo un teologo, riconobbe di aver condiviso l'insegnamento della Giustificazione "sola fide", ma senza considerarsi un luterano, essendo rimasto fedele alla prassi cattolica. La scoperta più significativa è che tale identità eretica fu recuperata, dopo la sua morte, dal mondo protestante germanico di area filippista, quando misteriosamente apparve un'epistola in latino sulla Santa Cena firmata a nome Carneseca. Un esame attento del testo ha rivelato che si tratta di un falso successivo alla sua condanna al rogo.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.