Spese di spedizione gratuite da 25€ - Per i soci Coop o possessori di tessera fedeltà Librerie.coop gratuite a partire da 19€
epub
Edgar Cayce e il karma familiare - Librerie.coop

Edgar Cayce e il karma familiare

Protezione:   

Adobe DRM

€ 4,99
Dettagli
FORMATO epub
EDITORE Edizioni Mediterranee
EAN 9788827225646
ANNO PUBBLICAZIONE 2014
CATEGORIA Corpo, mente e spirito
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Chiamato “il padre della medicina olistica” e “il sensitivo più documentato di tutti i tempi”, Edgar Cayce (1877-1945) fu conosciuto per la sua incredibile precisione e per un lascito medianico che, molto tempo dopo la sua morte, continua ancora ad aiutare e ispirare persone in tutto il mondo. Dalla pubblicazione nel 1943 della prima biografia, sono stati scritti centinaia di libri sulla sua vita e la sua opera. Oltre alle sue informazioni sulla salute e l’intuizione, Cayce venne conosciuto per le idee illuminanti che forniva sulla storia antica, sulla spiritualità ecumenica, sull’interpretazione dei sogni, e per essere stato uno dei primi nell’emisfero occidentale a indagare a fondo i meccanismi di reincarnazione, karma e il viaggio dell’anima. Secondo lui il karma potrebbe essere compreso meglio come memoria. Invece di un debito fra persone o anche un destino immutabile, Cayce era convinto che il karma fosse più simile a un banco di memoria inconscia a cui un individuo attinge e che influisce sulle sue scelte. Certo, questa memoria karmica può incidere su esperienze e relazioni, tuttavia il libero arbitrio rimane l’elemento più forte per determinare come un individuo fa l’esperienza della propria vita.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.