Maestri e pratiche educative dalla Riforma alla Rivoluzione francese. Contributi per una storia della didattica - Librerie.coop

Maestri e pratiche educative dalla Riforma alla Rivoluzione francese. Contributi per una storia della didattica

di
€ 22,00
Dettagli
FORMATO Libro
EDITORE Scholè
EAN 9788828402077
ANNO PUBBLICAZIONE 20201112
CATEGORIA Pedagogia e discipline educative
LINGUA ita

Descrizione

Secondo di una serie sulla storia della didattica dal XV secolo a oggi, il volume si offre al lettore come un dialogo tra studiosi di vario orientamento chiamati a discutere, a partire da diverse fonti, sull'intreccio fra teoria e pratica educativa in contesti culturali assai difformi nell'Europa di antico regime. Nei capitoli emergono profili di "maestri" e precettori, nel divenire di relazioni di insegnamento/apprendimento duali e di gruppo in realtà educative plurali, tra persistenze e innovazioni metodologiche, mentre si "inventano" nuove scuole per differenti ambienti sociali. Nella sezione iniziale dell'opera si affrontano alcuni temi di fondo sul lungo periodo, mettendo inoltre in risalto il dibattito storiografico sulla scuola tra XVI e XIX secolo, in un momento cruciale della storia italiana, all'indomani dell'Unità, anche nel ridefinirsi di saperi e discipline.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.