Spese di spedizione gratuite da 25€ - Per i soci Coop o possessori di tessera fedeltà Librerie.coop gratuite a partire da 19€
The London Cut. Savile Row. L'arte inglese della sartoria. Catalogo della mostra (Firenze, 4 gennaio-1O febbraio 2007) - Librerie.coop

The London Cut. Savile Row. L'arte inglese della sartoria. Catalogo della mostra (Firenze, 4 gennaio-1O febbraio 2007)

€ 20,00
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Marsilio
EAN 9788831791540
ANNO PUBBLICAZIONE 2007
CATEGORIA Design e moda
LINGUA ita

Descrizione

Savile Row, storica via londinese, è sede da oltre duecento anni dei più esclusivi laboratori sartoriali del mondo. Abiti unici, fatti su misura, bespoke. Per una clientela eccellente e variegata. Dal 1806 a oggi i sarti di Savile Row hanno vestito non solo tutti i famosi, ma anche tutti quelli, uomini e donne, che volevano distinguersi per quel mix speciale fatto di eleganza ed eccentricità. L'elenco dei clienti dei sarti di Savile Row è lunghissimo: il Duca di Windsor, l'Ammiraglio Nelson, Sir Winston Churchill, Fred Astaire, Cary Grant e John Lennon. E oggi i Principi William e Harry e tutti i reali d'Inghilterra, Mick Jagger, David Beckham, Brad Pitt, Tom Cruise e Pete Doherty, tra i tanti. Il libro contiene informazioni sui sarti di Savile Row e dintorni e un ricco apparato iconografico. Racconta non solo la storia di oltre due secoli di indiscussa eleganza, ma anche la contemporaneità di uno stile che a tutt'oggi rappresenta la haute couture maschile. Uno stile di cui si nutre la moda stessa: Ralph Lauren, Gianni Versace, Calvin Klein e Tom Ford sono e sono stati clienti della celebre strada, come Stella McCartney e Alexander McQueen che hanno fatto la loro gavetra nella Row.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.