Malice. La guerra degli dei. La fede e l'inganno - Librerie.coop

Malice. La guerra degli dei. La fede e l'inganno

€ 25,00
Dettagli
FORMATO Libro
EDITORE Fanucci
EAN 9788834740026
ANNO PUBBLICAZIONE 20200521
CATEGORIA Fantasy
LINGUA ita

Descrizione

Soltanto perdendo coloro che ama, Corban imparerà il vero prezzo del coraggio. Le Terre dell'Esilio hanno un passato violento, in cui eserciti di uomini e di giganti si scontrarono in battaglia, scurendo la terra con il sangue nero dei loro cuori. Anche se i clan dei giganti sono stati spazzati via in ere ormai remote, le loro fortezze in rovina continuano a segnare come cicatrici la terra degli uomini. E ora questi esseri riprendono a mostrarsi, le pietre piangono sangue e cominciano a spargersi voci di avvistamenti di wyrm, grossi serpenti dalle enormi fauci che aggrediscono gli uomini. Coloro che sono ancora in grado di leggere i segni vi vedono l'annuncio di una minaccia ben più grande delle antiche guerre. Quando l'Alto Re Aquilus convoca un concilio con i sovrani degli altri Stati per sancire un'alleanza contro i tempi oscuri che si profilano all'orizzonte, alcuni di loro si mostrano scettici: sono già impegnati a difendere le proprie frontiere dagli attacchi di pirati e giganti. Ma la profezia indica che l'oscurità e la luce esigono due campioni, il Sole Nero e l'Astro Splendente. E farebbero bene a cercare entrambi, perché se il Sole Nero dovesse guadagnare potere, le speranze e i sogni dell'intera umanità cadrebbero in rovina.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.