Il progetto dello scarto. Taranto Shrinking City - Librerie.coop

Il progetto dello scarto. Taranto Shrinking City

€ 19,50
Dettagli
FORMATO Libro
EDITORE Maggioli Editore
EAN 9788838761584
ANNO PUBBLICAZIONE 2012
CATEGORIA Architettura e urbanistica
LINGUA ita

Descrizione

La città di Taranto, polo industriale e simbolo del boom economico dell'Italia meridionale degli anni Sessanta, si presenta oggi come una Shrinking City, ovvero appartenente a quel nucleo di "città in contrazione" il cui studio ha dato origine a un ricco filone di ricerca. È nota a livello nazionale e internazionale per una serie di primati negativi che riguardano il rapporto tra industria e occupazione, l'inquinamento, la politica, il degrado fisico e sociale. I molteplici strumenti di politica urbana che negli ultimi anni sono stati utilizzati al fine di rigenerare e riqualificare alcune parti di città hanno dimostrato una certa inefficacia. È forse necessario elaborare strategie che si occupino di "gestire il declino", non solo di contrastarlo, proponendo un cambio di paradigma. In tal senso, la parola "scarto", lungi dall'individuare un fenomeno residuale, si identifica con la città stessa e diviene metafora di una condizione urbana. A partire da un caso specifico, il libro compie un viaggio nello spazio urbano e allo stesso tempo formula congetture che si intrecciano con le teorie emergenti del progetto architettonico contemporaneo.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.