Spese di spedizione gratuite da 25€ - Per i soci Coop o possessori di tessera fedeltà Librerie.coop gratuite a partire da 19€
epub
Luoghi irrisolti. Valorizzazione dei piccoli e medi bacini minerari in Italia - Librerie.coop

Luoghi irrisolti. Valorizzazione dei piccoli e medi bacini minerari in Italia

Protezione:   

Adobe DRM

€ 6,99
Dettagli
FORMATO epub
EDITORE Gangemi Editore
EAN 9788849243369
ANNO PUBBLICAZIONE 2019
CATEGORIA Architettura e urbanistica
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

La questione delle regioni post-minerarie ha sempre avuto una rilevanza politica, economica e culturale nel dibattito europeo in cui, le esperienze di rigenerazione del paesaggio e le proposte di progetto già avanzate dai decisori, per le grandi regioni minerarie rappresentano i principali argomenti di discussione. Nel contesto di grandi aree minerarie come le miniere di carbone del Galles nel Regno Unito, Ruhr e Saar in Germania, di Wallonie in Belgio e del Nord-Pas-de-Calais in Francia, i minerali metallici in Cornovaglia e West Davon in Nel Regno Unito, lo sviluppo delle politiche di restauro ha rappresentato una sfida, che ha coinvolto il brainstorming di governi nazionali, amministrazioni locali, comunità scientifica, cittadini e aziende private. Lo scopo di questo lavoro è presentare la ricerca svolta sulle azioni svolte sui siti minerari di media e piccola dimensione in Italia, la cui storia spesso non viene ascoltata. Fino a poco tempo fa queste aree erano centri strategici di produzione industriale, mentre attualmente rappresentano territori marginali, colpiti dal degrado ambientale (inquinamento, dissesti idrogeologici), dalla crisi economica e sociale. Inoltre, questi siti minerari si trovano di solito nelle regioni periferiche e marginali, che per diversi motivi sono già gravati da processi di degrado. In questo quadro, l'analisi delle azioni intraprese per sei siti minerari italiani di piccole e medie dimensioni costituisce un pezzo rilevante del mosaico del complesso contesto delle aree interne. Per questo motivo, i progetti sviluppati nell'ambito di questo argomento dovrebbero tenere conto non solo del potenziale culturale di queste regioni, ma anche degli investimenti in termini di sicurezza e protezione ambientale.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.