La costituzione e i diritti. Una storia italiana. La vicenda di MD dal primo governo di centro-sinistra all'ultimo governo Berlusconi - Librerie.coop

La costituzione e i diritti. Una storia italiana. La vicenda di MD dal primo governo di centro-sinistra all'ultimo governo Berlusconi

€ 65,00
Dettagli
FORMATO Libro
EDITORE Edizioni Scientifiche Italiane
EAN 9788849521337
ANNO PUBBLICAZIONE 2011
CATEGORIA Attualità e politica
LINGUA ita

Descrizione

Da alcuni anni la costituzione, i rapporti tra poteri dello stato, il diritto del lavoro sono entrati in crisi. L'attuale maggioranza invoca la necessità di superare una costituzione "cattocomunista", riequilibrando i rapporti tra magistratura e politica contro pretesi sconfinamenti dei giudici. La magistratura sarebbe ormai un cancro, un apparato golpista, tanto da imporre una riforma "epocale" della giustizia. La promotrice del complotto è identificata da Berlusconi in Magistratura democratica. Ma cosa è stato, cosa sostiene questo gruppo minoritario di giudici? Gli autori ne rivendicano interamente la storia e le scelte, senza tacere alcun passaggio, alcuna posizione.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.