Spese di spedizione gratuite da 25€ - Per i soci Coop o possessori di tessera fedeltà Librerie.coop gratuite a partire da 19€
epub
La congiura di Praga - Librerie.coop

La congiura di Praga

Protezione:   

Social DRM

€ 3,99
Dettagli
FORMATO epub
EDITORE Newton Compton editori
EAN 9788854159785
ANNO PUBBLICAZIONE 2013
CATEGORIA Gialli e thriller
Letteratura
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Un grande thriller di Massimo Pietroselli

Un castello avvolto nel mistero
Un folle medico creatore di mostri
E se non fosse soltanto una leggenda?

Praga, 1605. Rodolfo II, imperatore del Sacro Romano Impero, vive nel suo eccentrico castello, circondato da collezioni d’arte meravigliose, alchimisti e imbroglioni. Mentre qualcuno a corte trama per detronizzarlo, l’attenzione dell’imperatore, sempre alla ricerca di continui stimoli per la sua fantasia malata, è catturata però da ben altro: un indizio che proverebbe l’esistenza del misterioso dottor Fasstolf. Ma chi è quest’uomo, che qualcuno nega sia mai vissuto? La leggenda narra che il medico sarebbe in grado, grazie ai suoi folli e segreti esperimenti, di dar vita a creature mostruose e deformi, tanto amate dai nobili del tempo. E Rodolfo II non intende perdere l’occasione di incontrarlo. Il compito di cercarlo spetterà ancora una volta a Leonia, la sua personale “cacciatrice” di rarità. Ma la donna non immagina che anche qualcun altro sia da tempo sulle tracce di Fasstolf: è Grifo, l’uomo da cui si è dolorosamente separata molti anni prima. Nel tentativo di arrivare al famigerato dottore, i due si troveranno coinvolti in un intrigo, di cui anche Fasstolf è una pedina. La resa dei conti li aspetta durante la mitica e spettrale notte di Valpurga, in cui le streghe escono dai loro rifugi e si abbandonano alle danze più sfrenate...

Alla corte di Rodolfo II si nasconde un mistero che potrebbe cambiare la storia
La notte di Valpurga sta per trasformarsi in una congiura

Hanno scritto di lui:

«Gli elementi non mancano per avvincere il lettore, che viene immerso nell’atmosfera cupa di uno dei periodi più controversi della storia di Roma, segnato dalle condanne implacabili del tribunale dell’Inquisizione.»
Corriere della Sera


Massimo Pietroselli
È nato a Roma nel 1964. Nel 1994 ha vinto il Premio Urania con Miraggi di silicio. Nel 2004 ha vinto il premio Fantascienza.com con il romanzo L’undicesima frattonube. L’anno successivo ha vinto il Premio Tedeschi e ha pubblicato il suo primo giallo, Il palazzo del diavolo, seguito da La porta sulle tenebre (che è stato tradotto in Spagna) e da L’affare Testa di Morto. All’interno del progetto coordinato da Valerio Massimo Manfredi ha scritto L’aquila di sabbia e di ghiaccio, ambientato sotto l’impero di Marco Aurelio. Nel 2011 è uscito Saturno il Nero. Con la Newton Compton ha pubblicato La profezia infernale e La congiura di Praga.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.