Tao Te Ching. Il libro della via e della virtù - Librerie.coop

Tao Te Ching. Il libro della via e della virtù

di
Dettagli
FORMATO Brossura
EDITORE Mimesis
EAN 9788857539706
ANNO PUBBLICAZIONE 2017
CATEGORIA Filosofia
Religioni
LINGUA ita

Descrizione

Pubblicato in Italia nel 1923, "II libro della Via e della Virtù" è stata la prima traduzione del testo sacro taoista di Lao Tse curata da Julius Evola. Disinteressato agli aspetti religioso-devozionali o filologico-letterari, Evola coglie l'essenza del Tao Te Ching, opera fondativa della religione e della scuola filosofica taoista, nel suo essere una strada per superare la dimensione umana e permettere all'uomo di diventare davvero quell'Individuo assoluto teorizzato nella parte filosofica della produzione evoliana. "L'uomo che ha la Virtù non discute; l'uomo che discute non ha la Virtù. La Via del Cielo: livellare senza lotta. La Via dell'Uomo: agire senza sforzo".
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.