Spese di spedizione gratuite per acquisti di almeno 25 €
epub
La figlia dell'altra - Librerie.coop

La figlia dell'altra

Protezione:   

Adobe DRM

€ 6,99
Dettagli
FORMATO epub
EDITORE Feltrinelli Editore
EAN 9788858807743
ANNO PUBBLICAZIONE 2012
CATEGORIA Letteratura
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Adottata alla nascita dalla famiglia Homes, A.M. ha trentun anni quando viene contattata dalla madre naturale: si ritrova improvvisamente scaraventata in un’identità parallela, dove i suoi genitori non sono i suoi genitori, ma due strani individui pieni di problemi irrisolti e inquietanti somiglianze fisiche. È lo choc di riconoscere il suo sedere in quello del padre, Norman Hecht, uomo di facili promesse che sedusse e abbandonò la madre quando lei aveva diciassette anni, ed è lo spavento puro di sentire per la prima volta la voce roca, animalesca, di Ellen Ballman, la madre biologica.Cercando di rimettere insieme i pezzi della sua famiglia, A.M. si sottopone a un test del Dna, ai ricatti affettivi della madre biologica e al dolore di riporne la vita in pochi scatoloni dopo la sua morte, all’umiliazione di altre promesse non mantenute del padre, a un viaggio nel tempo per ricostruire il suo albero genealogico, sforzandosi di non perdere l’equilibrio e di non farsi sopraffare dall’assurda fatica di far rientrare nella propria identità un’altra famiglia, un’altra storia.Madre, padre, famiglia, identità, Dna, appartenenza, figli, continuità, senso. Sono temi talmente delicati che si possono affrontare solo in modo brutale. A.M. Homes, con la sua scrittura asciutta, cruda, coraggiosa, mette il dito direttamente nella ferita, senza paura di scoprirsi, ed è proprio questa spietata onestà a rendere il suo memoir un’opera commovente, toccante, di profonda sensibilità.“Per la mia generazione di scrittori, la Homes è una specie di eroina, e La figlia dell’altra è solo l’ultimo esempio del suo coraggio e intelligenza. Un libro avvincente, devastante e furiosamente bello, scritto con un’onestà che pochi di noi rischierebbero.” Zadie Smith“Feroce ed eloquente.” The New York Times Book Review
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.