pdf
La natura delle cose. Libro V - Librerie.coop

La natura delle cose. Libro V

Protezione:   

Adobe DRM

€ 1,00
Dettagli
FORMATO pdf
EDITORE Corriere della Sera
EAN 9788861260252
ANNO PUBBLICAZIONE 2012
CATEGORIA Filosofia
LINGUA ita
Dispositivi supportati
Computer
E-Readers
iPhone/iPad
Androids
Kindle
Kobo

Descrizione

Vissuto durante i burrascosi decenni delle guerre civili, Lucrezio vide nelle dottrine di Epicuro un’alternativa a un mondo fondato sulla violenza e sull’oppressione e la liberazione dalle paure ataviche – la morte, l’Aldilà – che portano l’uomo all’infelicità. Lucrezio tradusse questa filosofia in termini fantastici e visionar i, guidandoci a contemplare la vicenda misteriosa ed esaltante dell’esistenza cosmica e umana, del perpetuo divenire delle cose.
Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.